Le bugie di Renzi e del governo.

Ci stanno dicendo da mattina a sera, da tutte le TV che stanno riducendo le tasse, che stanno mandando in pensione chi ha compiuto 63 anni, vogliono assolutamente convincerci della bontà delle loro frottole.
Ebbene, le tasse le ridurranno solo per le imprese, come sempre il problema sono solo le imprese in questo Paese, tutto i restanti cittadini possono morire dalla fame a loro non interessa una beata mazza, infatti per loro non c’è niente solo e soltanto propaganda della peggiore specie.
Chi vuole andare in pensione ci può andare solo facendosi un bel mutuo con le banche che poi dovrà pagare a vita e anche l’assicurazione. Una vera presa in giro per i cittadini e un favore a banche e assicurazioni.
Ci dicono che cresce l’occupazione, peccato che nessuno se ne è accorto, ma non importa l’importante è prendere in giro il popolo.
Solo in questo Paese si possono tollerare le menzogne profuse a piene mani da un governo e premier che ha portato il Paese alla disperazione.
E poi vogliono fare pure la morale agli altri …. ma per favore …
N.T.

I commenti sono chiusi.