Le Donne hanno un motivo in più per difendere la Costituzione che rischia di essere stravolta dal governo giallo-verde.

Credo che le donne oggi abbiano un motivo in più per lottare contro questo governo e contro tutte le proposte di legge che ci riguardano e che mirano a t cancellare diritti che pensavamo acquisiti per sempre con anni e anni di lotte. Le donne debbono temere di più rispetto agli uomini la modifica, o meglio lo stravolgimento della nostra costituzione, ultimo baluardo contro ogni prevaricazione avvverso la parte più debole della società, che sono appunto le donne e i bambini.
Se ci troviamo davanti a una destra feroce che non disdegna di vantarsi e il minacciare violenze sulle donne e, che ignora persino i numeri delle violenze che si consumano ogni giorno , appare chiaro che non possiamo stare alla finestra a guardare aspettando che lo scempio si compia. Sono convinta da sempre che è dovere di ogni cittadino/a difendere la Costitituzione,i nostri diritti, le nostre libertà, ma lo è di più per le donne, perchè non possiamo consentire che politici rozzi, ignoranti e razzisti ci riacciuffino per riportarci indietro nel medioevo. Per questo credo che bisogna rimettersi in movimento e che le donne debbono essere in prima fila: nessuno deve offendere e sottovalutare il nostro valore e tutti devono rispettare i nostri diritti e le nostre libertà! Uguaglianza nel rispetto delle differenze deve essere il nostro grido per far capire che non intendiamo abbassare la testa!!!

I commenti sono chiusi.