Oggi la Costituzione italiana compie 70 anni.

Infatti, è stata fu approvata dall’Assemblea Costituente il 22 dicembre del 1947 e promulgata dal capo provvisorio dello Stato Enrico De Nicola il 27 dicembre 1947. Quindi, oggi è il suo complenano. ” I valori più significativi della nostra Costituzione sono la “civiltà del lavoro”, la solidarietà, l’uguaglianza, la democrazia, la pace, la partecipazione, la rappresentanza politica e l’etica. Sono tutti valori invisi al neoliberismo che celebra, invece, l’immediatezza, la crisi della politica, l’economia di mercato senza regole e tanto altro ancora ( Fiorenzo Meioli).
Bene ricordare le parole di Calamandrei a quanti hanno voglia e sentono l’esigenza di capire e sapere dove e come è nata:”Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un Italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, col pensiero, perché lì è nata la nostra Costituzione” (Piero Calamandrei)

I commenti sono chiusi.