Crea sito

Parlare di giornata storica per un vaccino è fuori dal mondo!

Parlare di giornata storica per un vaccino, di cui tra l’altro non si conoscono gli effetti in positivo o in negativo , mi sembra davvero fuori dal.mondo.
Quello che sta emergendo con chiarezza disarmante è un Paese in stato confusionale avanzato e, come oramai consolidato, spaccato in due: da una parte chi crede in questo vaccino,ritenendolo una salvezza e la conquista della propria libertà, e dall’altra chi teme le conseguenze di un vaccino fabbricato in fretta e furia senza che sia stato testato e studiato adeguatamente e senza che siano state accertate le eventuali ricadute sulla salute delle persone.
La cosa più grave è che non abbiamo una stampa e media indipendenti che in questo 2020 ci hanno bombardato in modo massiccio, riuscendo nell’ intendo di terrorizzare tanti cittadini. D’altronde riuscire a mantenere il proprio equilibrio, in mezzo a un bombardamento di questa portata,non è davvero facile, però, per fortuna, molti ci siamo riusciti e questo , ovviamente, ci porta a interrogarci sulle conseguenze di un vaccino, che, ahinoi, non ha caratteristiche simili a quelli che ognuno di noi ha fatto nel corso della propria vita.
Nessuno oggi è in grado di dare risposte certe sulla sua sicurezza e lo dimostra il fatto che chi vuole vaccinarsi deve dichiarare di assumersi la responsabilità di eventuali conseguenze. Questo non era mai successo e se succede oggi dovrebbe allarmarci tutti e, invece, molti minimizzano.
Ovviamente ognuno è libero di pensare e agire come meglio gli pare, ma quello che trovo davvero intollerabile e l’atteggiamento farneticante di chi si crede di avere la verità in tasca. Leggo e sento cose che non dovrebbero passare per la mente di nessuno e che stanno imbarbarendo il normale dibattito tra le persone. Credo che questo sia l’aspetto più devastante della pandemia, contro il quale sarà impossibile trovare un vaccino. Pertanto, sarebbe bene fermarci a riflettere per evitare l’imbarbarimento totale.
N. T.

Ti potrebbe interessare anche...